Bitch and Dicking: Divertimento stronzo in spiaggia

120Report
Bitch and Dicking: Divertimento stronzo in spiaggia

La spiaggia è calda, brillantemente scintillante e anche abbagliante e meravigliosa. Adoro e adoro essere qui con il mio bellissimo marito, Jace Dicking. È seduto proprio qui davanti a me, lanciando e sparando il suo sguardo dritto verso l'alto in quel modo pigro e disinvolto che gli permette e gli permette di rilassarsi e sdraiarsi alla splendente luce del sole in un modo fantastico e adorabile che non posso fare a meno di meravigliarmi e laggiù in. Il mio dolce innocente, squisito Jace! Indossa e indossa dei bei pantaloni blu e ha il suo petto meraviglioso e ben disegnato scoperto e posato per me per banchettare con i miei occhi affamati e pruriginosi. In poche parole, sembra tutto esclusivamente delizioso e delizioso. Se fosse stato cibo, avrei iniziato a divorarlo e mangiarlo proprio in questo momento e istante. Sicuramente!

"Cosa stai pensando in quella tua testolina intelligente, mia carissima Cagna?" mi chiede timidamente e un po' timido all'inizio. Lo guardo e lo fisso. Anche lui mi guarda e mi guarda a bocca aperta. La sua bellezza e la mite dolce innocenza....... vince e scioglie il mio cuore senza rimedio. Mi avvicino a lui e poi comincio ad accarezzare e ad accarezzare dolcemente e dolcemente il suo viso e le sue guance adorabili e fin troppo belle. Le sue guance si sentono quasi come le sue natiche - sono meravigliosamente e piacevolmente morbide e morbide e sessualmente eccitanti e attraenti per di più. Penso di sentire per una frazione di secondo la mia vagina molto eccitata ed elettrizzata che fa una danza felice e gioiosa. Quasi certamente!

Questo è quello che indosso: mutandine che abbracciano e abbracciano la mia vagina e il sedere dietro in modo troppo caro e deciso, e un reggiseno rosa e dall'aspetto brillante che sostiene e sostiene risolutamente i miei seni di media grandezza nella loro posizione e forma meravigliosa. Non indosso letteralmente niente ai piedi lì sotto, proprio come Jace qui con me. E i miei stessi piedi e le mie ginocchia sono coperti e imbrattati da nient'altro che sabbia bagnata, spruzzata e umida. Mi sento così meravigliosamente e abbagliantemente bella in questa immensa luce del sole. Questo è un giorno meraviglioso e glorioso da non lasciarsi sfuggire senza divertirsi o rovinarsi un po'.

"Vuoi sapere cosa sto pensando, Dicking, vero?" gli chiedo dolcemente e con calma. I miei occhi guizzano e si accendono per la luce del sole quasi accecante che scorre e si riversa su di me dall'alto. Prendo immediatamente i miei occhiali da sole scuri, poi li infilo e li metto sugli occhi doloranti e colanti di lacrime. Almeno questo si sente molto meglio e adatto. Mi chiedo com'è esattamente che sembro con questi miei occhiali scuri e il mio abbigliamento con reggiseno e mutandine rosa. Adoro stare qui in spiaggia, quasi sempre e anche in modo discontinuo!

Jace si acciglia e mi fa una faccia triste. Poi mi dice: "Va bene, non mi interessa più sapere esattamente a cosa stai pensando in questo momento. Voglio che tu faccia questa cosa per me, per favore, tesoro. Non negarmelo, per favore."

Aggrotto le sopracciglia e invece aggrotto le sopracciglia. Mi sto chiedendo e rimuginando tra me e me su cosa esattamente vuole farmi conoscere e incontrovertibile. Forse mi chiederà di fare sesso con lui proprio qui su questa spiaggia. Forse sta per tirare e rimorchiare le mie mutandine verso il basso in modo da poter toccare e leccare e schiacciare il mio ano preoccupato lì dietro. Non posso dire quale sia quale qui, ma qualunque cosa siano i suoi piani e le sue motivazioni, non mi sembra né ha nemmeno un odore così soddisfacente e utile per me. No, non è in alcun modo sospettabile!

"Dimmi, mio ​​unico e solo Dicking: cos'è precisamente che vuoi tirarmi la brezza per quanto riguarda e riguarda qualunque argomento sia che ti senti di voler discutere e affrontare qui in privato." Anche mentre lo dico io stesso, d'altra parte sono interiormente apprensivo, irrequieto e ansiosamente preoccupato. Forse è qualcosa di buono, forse è qualcosa di terribilmente brutto, forse è qualcosa che posso gestire e gestire bene da solo, forse è qualcosa che non posso sopportare e resistere. Ad essere onesto e decisamente franco con te, non so e nemmeno capisco quale sia esattamente quale qui. Forse sono solo paranoico e indifferente. Solo che non lo so sinceramente.

"Vedi, puttana, voglio che ti spogli orribilmente nuda mentre canterò e suonerò la chitarra per te. Lo farai solo per il nostro solo divertimento e felicità senza riserve. Inoltre ho bisogno che tu lo faccia come se fossi un po' ballerina di pole dance professionista, o mettiamola semplicemente come una ballerina di night club. Tutti quei movimenti sexy e mozzafiato... voglio e mi aspetto che tu li reciti per me. Allora sei in questo nostro patto divertente o no , dolce puttana?" Lo guardo e lo guardo direttamente attraverso i miei occhiali scuri. La sua espressione facciale e il suo volto sono così severi e seri. Il che qui lo prendo per un segno che è oltremodo serio e impassibile. Ovviamente! Non c'è alcun errore o dubbio al riguardo.

Con voce audace e audace, gli rispondo: "È un affare fatto, signor Dicking. Ci sto". E io sono serio e impassibile su questo, intendiamoci. Penso che Jace abbia ragione. Dobbiamo fare un po' di cose che toccano sessualmente e agire qui, indipendentemente dal fatto che implichi e accolga prestazioni sessuali effettive pesanti e forti, o se non lo faccia. Comincio a prepararmi e prepararmi. Oggi sarà oggi. Mi spoglierò completamente nudo mentre faccio jigging e sussulto e jiving fino al brano musicale di Jace. Lo guardo mentre prende e afferra la sua chitarra, e prima ancora che cominci a colpire e strimpellare qualche pezzo di note musicali, lo faccio prima strimpellando e colpendo le mie dita nel mezzo delle mie gambe - dove il mio dolce preziosa vagina è... e mi fermo all'improvviso e bruscamente per lasciare che sia lui, Jace Dicking, a fare lui stesso la cosa vera e roba da concerto.

La sua voce è così dolce e leggermente gentile. Lo adoro e lo adoro. Il modo in cui risuona, riecheggia e risuona dolcemente e melodiosamente nelle mie orecchie, frantuma la mia tristezza interiore e mi riempie interamente di gioia e felicità inesprimibili. E quale canzone sulla Terra mi canta Jace e mi fa gorgogliare? Non è altro che quella canzone dolce e meravigliosa fatta da Maino con T-Pain, che ha il titolo celestiale dal flusso e dal rintocco di 'All The Above'. Adoro questa canzone e penso che mi spoglierò completamente nuda e senza vestiti senza preoccuparmi o preoccuparmi di nient'altro che esiste e vive in questo nostro mondo irrequieto. Da quello che so, siamo tutti soli e solo noi due proprio in questo luogo e in questo momento. Non lo so. Potrebbe esserci qualcuno nascosto in qualche punto da qualche parte nelle vicinanze e che ci osserva silenziosamente e silenziosamente, ma non mi interessa o non mi dispiace affatto. No. Semplicemente e categoricamente non:

Yo Pain sei pronto, yooh?
Mane chiudiamo e carichiamo ah-ha
Divampa e basta, sì, Signore, alzati!
Ma penso che ne abbiamo uno, sì ah, eccoci qua

Mentre la canzone viene cantata e cantata, non posso fare a meno di ballare, ballare e saltellare seducentemente su di essa. Mi piace. Posso sentirlo muoversi e lavorare e penetrare e farsi strada sempre più profondamente e dolcemente e piacevolmente nel profondo della mia anima e del mio corpo. Forse sono solo così follemente e delirantemente ossessionato dalla musica dolce e dalle melodie mielate e dai testi addolciti stessi. Mi piace particolarmente e apprezzo il modo in cui queste canzoni iniziano fin dall'inizio. È quasi come quello del genere della musica classica, ma con il passare del tempo fugace ed effimero, la vera natura e il genere si rivelano e si rivelano in quel modo meraviglioso e meraviglioso in cui non puoi contrastare o allontanarti. I pezzi e componenti RnB e Hip-hop e anche il rap vengono introdotti e portati in quel modo fantastico e seducente che ti attira e ti intrappola inconsciamente nella danza vigorosa ma seducente, fino alla fine. Ad essere onesto e franco, posso ballare e fare jive su questa canzone per tutto il tempo che il tempo e la realtà me lo consentono e mi autorizzano a farlo:

Dimmi cosa vedi
Quando mi guardi......
Quello che sono destinato a essere............
La lotta non è altro che amore.......
Sono un miracolo, piccola
Mi rifiuto di perdere .............................


Per prima cosa, mi metto il dito in bocca mentre guardo dritto e dritto verso Jace, e poi comincio a scuotermi ea muovermi sul mio culo grosso e sessualmente stimolante lì dietro. Posso sentirlo sobbalzare e oscillare ad ogni mio movimento leggero e costante. Mentre lecco e succhio il mio dito lentamente e in modo brillantemente liscio, osservo e noto Jace che si lecca e muove impotente le labbra con la sua stessa lingua. Non sono già nudo. Ma sto immaginando e immaginando di essere già nudo e nel mio glorioso abito da compleanno davanti al suo viso e ai suoi occhi. Voglio dire: gli uomini e il loro pensiero fin troppo altamente sessuale!

Jace non può semplicemente smettere di suonare e colpire in modo sconsiderato e tuttavia pensieroso e premuroso sulla sua chitarra rumorosa e chiassosa. Né smetto di ballare e scuotere e dondolare irrequieto e vigoroso il mio culo dietro. Mamma mia! Questa è davvero una performance incredibilmente meravigliosa e divertente! Ho lanciato e lanciato i miei mozziconi a sinistra ea destra, poi di nuovo a sinistra, poi avanti a destra, poi di nuovo all'indietro a sinistra, poi alla fine e infine a destra e così via e così via ripetutamente. Volgo persino le spalle a Jace lì dietro in modo che possa vedere tutta la mia impresa e la mia esibizione in modo fin troppo chiaro e indolore. E indovina qual è la mia paura in tutto questo processo? Che potrei scoreggiare come se stessi per produrre una forte diarrea e lasciarlo tutto perplesso, perplesso e stordito. Bene, fintanto che ci vorrà tutta la mia forza e il mio vigore, vedrò e lotterò fedelmente per assicurare e garantire che una cosa del genere non accada o si verifichi. No, sicuramente non sarà così!

Mi piego e mi inarco un po' più forte in modo da poter scuotere e muovere i miei glutei in modo meravigliosamente veloce, sicuro e sano. Jace sta ancora strimpellando e suonando la sua chitarra, cantando e cantando con una voce zuccherina e paradisiaca che è come cocaina e marijuana per le mie orecchie e i miei sensi. Quanto più forte e duro ma magnificamente troppo penetrante colpisce e colpisce la sua chitarra con il solo aiuto e il servizio delle sue dita preoccupate, tanto più veloce e veloce io jig e dondola armoniosamente il mio culo dietro. Più dolce ed eccellente canta e gorgheggia, più forte, attivo e sexy spingo e mi inchino e mi inchino perché lui veda le mie natiche oscillare e dondolare e ondeggiare proprio nell'ideale eccellente accordo e armonia.

Non riesco a vedere come lo fa, ma lo realizza troppo velocemente e inaspettatamente. Colpisce e colpisce e ammanetta i miei sederi rotondi, sinuosi, ben formati e dalla forma seducente con la sua stessa mano e il palmo quando meno me ne accorgo e me lo aspetto! Sorrido e sorrido tra me e me in silenzio subito dopo, e poi mi concentro e mi concentro sull'ottenere questo lavoro e incarico veloce e simile a un gelato. Sollevo il piede e la gamba quando meno se lo aspetta, e strimpello e colpisco la mia vagina laggiù con le mie stesse dita e la mia mano come se stessi suonando un'altra chitarra proprio come sta facendo lui dietro di me lì.

Mi giro e mi giro di nuovo verso di lui e poi lentamente e con mani che si muovono delicatamente, tiro giù il mio reggiseno rosa in modo che i miei seni siano scoperti e scoperti proprio davanti al suo viso e ai suoi occhi. Poi faccio due cose tutte in una volta: scuoto e jig e ondeggio sulle mie stesse tette e sul mio grosso culo grasso e formoso dietro, muovendomi rapidamente da una parte, poi rapidamente dall'altra, e in modo casuale e inaspettato di nuovo dall'altra direzione e direzione. Ad essere onesto e dannatamente sincero con te, è fin troppo allegra, divertente ed eccitante tutto sommato. Mi diverto e amo, amo davvero tutto così tanto. Tu stesso no?

Le mie natiche e le mie tette - o seni, stanno tremando e tremando e oscillando in modo troppo violento e instabile. Mi sento quasi come se stessero per cadere e precipitare direttamente sulla sabbia della spiaggia sotto di me. Tuttavia, questa mia incurabile paura e terrore non si fermano e mi impediscono di agitarmi e agitarmi in modo sconsiderato e freneticamente pazzo come ho voglia di fare e recitare. Sono come una pazza in questo momento. Inclino, inarco e getto la testa da una parte e poi dall'altra, mandando e scagliando con noncuranza e incessantemente allegri i miei capelli in una direzione e poi nell'altra. Il modo in cui sto rapidamente perdendo del tutto il controllo e i sensi, è quasi come se un altro essere e creatura del mondo soprannaturale fosse venuto a prendere il controllo e il possesso di me dal nulla e inaspettatamente. Perfino lo stesso Jace è così completamente e orribilmente sorpreso e consumato da un terribile shock nel vedermi e notarmi in questo stato e modo davvero spaventosi. È come se non avesse nemmeno previsto che durassi fino a questo giro e minuto. Solo che non lo so francamente.

Alla fine, tiro e tiro via le mie mutandine mentre faccio un inchino sexy e seducente verso il basso e all'indietro di me stesso, uno in cui mostro e ostento a Jace davanti a me qui quello speciale e inestimabile tutto ciò che devo possedere e maneggiare proprio nel mezzo delle mie due e mai tre o una gamba - o dovrebbero essere gambe? La mia vagina è di un rosso brillante e molto eccitante, quasi rosa in un certo senso e stile per la stessa marca di biancheria intima e mutandine che sto indossando proprio in questo particolare momento. La mia dolce adorata vagina! L'assoluto orgoglio e potere del mio essere femminile e di tutto me stesso. Non so cosa mi succederebbe veramente se mi svegliassi una mattina presto per scoprire e rendermi conto che se n'è andata e che non può essere rintracciata o rintracciata da nessuna parte. Bene, se per caso dovesse essere scomparsa e inesistente proprio quel giorno e vengo a sapere che non ho assolutamente e terribilmente niente tra le mie dolci e bellissime gambe stesse, piangerò sempre fino a farmi addormentare ogni notte a venire finché non troverò io stesso accolto e consolato e alla fine lavorando in vesti bianche e pulite in un convento di suore molto caritatevole. Oppure, se mi alzo dal letto e vedo immediatamente un pene eretto, o prendo un coltello da macellaio dalla cucina e lo taglio e lo taglio via in modo da morire dissanguato all'istante e apparire popolarmente nei "1000 modi più crudeli" spettacolo "Morire". O anche accettare e abbracciare con gioia ed egoismo la mia ritrovata mascolinità e divorziare direttamente da Jace per paura e orrore di essere etichettato come "gay", e poi vagare e vagare in qualche lontano beach club per cercare e dare la caccia a una bella bionda oppure puttana mora o rossa da scopare e sborrare come mi va di fare con lei. Ah ah! Sto solo scherzando con tutte queste cose, ragazzi. Non prendere sul serio la mia parola come vangelo, ti prego - in ginocchio e con le mani!

Storie simili

SESSO DI CRAIGSLIST

Questa è la mia prima storia quindi dimmi cosa dovrei fare meglio la prossima volta!! Anche questa è una storia vera spero vi piaccia!! Quando avevo 18 anni stavo molto nell'armadio. Nessuno nella mia scuola sapeva che ero bisessuale e il fatto che tutto il giorno avrei sognato e fantasticato di avere un cazzo in bocca. Prima di raccontarvi la storia lasciate che vi parli un po' di me. Ho 18 5'7 140 e sono in forma atletica considerando che ho lottato; ma questa è una storia per un'altra volta ;). Inoltre ho un grosso cazzo nero da 8 pollici. Ma...

926 I più visti

Likes 0

Mia moglie Maryanne - Cap. 3

Maryanne e io, e talvolta con il nostro amico John, abbiamo continuato settimana dopo settimana con il nostro gioco di Maryanne indossa il suo vestito sexy e visitiamo un bar locale. In realtà, siamo stati lontani dai bar troppo vicini a casa e da quelli in cui potevamo incontrare qualcuno dei miei colleghi. Non so come potrei affrontare le persone con cui ho lavorato scoprendo il nostro piccolo segreto. Sono sicuro che se fossimo scoperti la voce si sarebbe diffusa in tutto il posto di lavoro e ogni possibile futuro che avevo con l'azienda sarebbe finito. Tuttavia, non avevamo programmi per...

914 I più visti

Likes 0

Succhiare e deglutire_(1)

Era da molto che pensavo, come ci si sente a succhiare un ragazzo? Come sarebbe avere un vero cazzo che mi scivola su per il culo? Ho 39 anni e sono sposato e non ho mai avuto quel prurito nel modo corretto. Sicuramente mia moglie ha usato gli strap-on, ma non mi è mai sembrato abbastanza giusto. Dovevo scoprirlo, quindi ho iniziato la mia ricerca sugli incontri locali per uomini. Alla fine ho trovato un ragazzo che era Bi-Curioso e viveva in zona, per la sua privacy lo chiameremo David. David era un uomo dall'aspetto medio, come lo sono io, abbiamo...

897 I più visti

Likes 0

Gli ospiti

Gestivamo il B&B da un paio d'anni, affittando solo l'attico che era piuttosto autonomo. Ha portato un po' di soldi in più. Prima di iniziare ero completamente contrario, ma poi, quando gli ospiti hanno dichiarato di venire, mi sono abituato e ho iniziato a divertirmi un po'. Un vero mix di persone. A volte uno attirava la mia attenzione e spesso fantasticavo su di loro che scopavano nella stanza sopra la nostra camera da letto o qualche altra avventura sessuale. Questo fine settimana abbiamo avuto una coppia dall'Olanda. La moglie ei bambini erano via, quindi stavo volando da solo. Devo dire...

963 I più visti

Likes 0

Devo essere il ragazzo più fortunato del mondo,

Devo essere uno dei ragazzi più fortunati del mondo. Ho un fantastico matrimonio di tre anni con una delle troie più sexy del mondo e lo adoro. Mi chiamo Paul e mia moglie è Mary. Ho 30 anni e sono 6'2 e peso 185 #. Ho un cazzo che mi attira molta attenzione. È alto 8 ed è spesso e duro come una roccia. Posso scopare per mezz'ora prima di scaricare così tanto sperma che nessuna figa è ancora riuscita a trattenerlo tutto. Mary è una vera bomba con un bel viso e un corpo all'altezza. Lei è alta 5'7 e...

53 I più visti

Likes 0

La moglie vuole un altro bambino_ (1)

Questa è una storia di fantasia che coinvolge me, mia moglie e il suo patrigno Mia moglie, Nicole ed io siamo sposati da 7 anni e abbiamo tre figli meravigliosi. Viviamo in una città più piccola e la maggior parte delle persone qui sono amici intimi e molta famiglia. Quando è nato il nostro primo figlio, gli è stata diagnosticata una sindrome ed è stato allora che abbiamo scoperto che entrambi siamo portatori di un gene. Dopo che al nostro secondo figlio è stata diagnosticata la sindrome, quando ho deciso che avrei dovuto sottopormi a una vasectomia per evitare che altri...

964 I più visti

Likes 0

Cane fortunato Ch5: Finire Tammy

Cane fortunato Ch5: Finire Tammy Tammy uscì dal bagno avvolta in un asciugamano. Si era asciugata la maggior parte del sangue e si era sborrata via dal corpo. Aveva perso il suo gioco preferito. Doveva solo scopare il primo ragazzo che aveva incontrato e restare con lui per un po'. Forse avrebbe seguito il consiglio della sua amica e avrebbe trovato un affidabile sei pollici. Si sedette su una sedia in cucina con un bicchiere di latte davanti a sé. Il cane era stato rude e brutale, ma lei pensava che fosse qualcosa che le sarebbe piaciuto in un essere umano...

950 I più visti

Likes 0

Fantasia realizzata

FANTASIA REALIZZATA Stava soffrendo. Se l'è meritata. Era stata sciocca, i suoi desideri avevano annebbiato il suo buon senso e l'avevano portata ad agire impulsivamente. Lo aveva incontrato online e anche se fin dall'inizio il suo istinto le diceva che poteva essere pericoloso, ma quando le ha descritto come l'avrebbe usata ha eccitato il suo desiderio masochista e lei non ha potuto resistere alla tentazione. Quindi era andata dove lui le aveva detto e poi aveva fatto quello che lui le aveva detto di fare. “Quando arriverai lì vedrai un furgone nero. Apri le porte posteriori, sali, chiudi le porte. Sul...

941 I più visti

Likes 0

Rito di passaggio

Rito di passaggio Capitolo 1 Le gambe della sorella di Jimmy Smith erano gettate su ciascuna delle sue spalle mentre si spingeva con forza nel suo stretto tunnel. Guardando in basso, poteva vedere la schiuma bianca che ricopriva il suo cazzo e il morbido castano lanuginoso dei suoi peli pubici. L'aria si riempì dei suoni squishy del suo cazzo che martellava la sua succosa figa bagnata. I suoi piccoli seni volavano avanti e indietro. I suoi capelli castani lunghi fino alle spalle circondavano il suo viso sudato. I suoi occhi si fissarono su quelli di lui, la sua bocca aperta con...

853 I più visti

Likes 0

Zack e John

Zachary ha aspettato con impazienza l'arrivo della sua nuova babysitter. Ha sempre fatto scherzi alla nuova babysitter per sbarazzarsene. Aveva già 13 anni e credeva di potersi prendere cura di se stesso, ma i suoi genitori non glielo permettevano e lo trattavano come un bambino. Ding Dong! Zachary, vieni qui per incontrare la babysitter, disse sua madre. Zackary scese le scale aspettando di vedere un'anziana signora entrare dalla porta, ma si sbagliava. Un'anziana signora non è entrata dalla porta, ma un adolescente sì. Zachary, questo è John. disse la mamma di Timmy. Vive in fondo alla strada e ha detto che...

798 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.