Cumming up Trumps Parte 2

662Report
Cumming up Trumps Parte 2

L’attesa di Trump aveva raggiunto il limite. Nelle ultime tre ore la sua mente aveva vagato pensando a cosa Alexei avrebbe potuto avere in serbo per lui. Amava il sesso, no aspetta, amava scopare. Il sesso era noioso, scopare era selvaggio, sporco e per alcune persone disgustoso. Trump aveva fatto tutto, o almeno così pensava. Ogni posizione, ogni buco leccato, succhiato e scopato. Non ne aveva mai abbastanza. Manning era la sua prossima conquista di cui aveva bisogno per averla. Guardò il telefono, sarebbe arrivata da un momento all'altro. Si sbottonò il bottone successivo della camicia, Manning sarebbe arrivato da un momento all'altro.

Manning arrivò e scese dalla limousine. Si era cambiata. Indossava scarpe da ginnastica adidas bianche, pantaloncini color crema, una polo Hollister bianca che lasciava intravedere il reggiseno bianco e un berretto adidas bianco. Per qualche motivo indossava un altro paio di occhiali da sole Oakley, questa volta bianchi. Trump non aveva mai visto nessuno così, era sicuramente uno sguardo audace, ma era uno che Manning riusciva a realizzare con disinvoltura. Manning è stato accompagnato alla porta dai servizi segreti, ha riso e scherzato con loro lungo il sentiero tortuoso verso la cabina di Trump che si trovava alla periferia di Washington. La cabina era arredata con gusto, un fuoco scoppiettava nel salotto e Trump stava per versare a Manning il suo primo drink quando lei irruppe. "Non preoccuparti, amico, lo berrò dalla bottiglia, ne hai comprati solo quattro?" È meglio che i ragazzi ne ordinino dell'altro prima di iniziare. Sono assetato. Guarda questo." Manning le mise la bottiglia alle labbra, gettò indietro la testa e il drink finì in meno di 3 secondi. "Reggy me lo ha insegnato all'università, si è ingoiato la lingua qualche anno fa, stupido stronzo". Trump è rimasto sorpreso dall’uso di quella parola, ma ha subito capito che si sarebbe divertito, ma soprattutto si sarebbe trovato in un momento schifoso.

Trump, desideroso di mettersi al lavoro, ha forzato il doppio tiro di Courvoisier e si è alzato. Vedendo ciò, Manning afferrò un'altra bottiglia, strappò il coperchio con i denti e ne bevve un'altra. "Giusto, grand'uomo, sono tutto tuo, togliti il ​​kit e vediamo se sei davvero roba da calzini e pantaloni?". "Calzini e pantaloni?" Ha risposto Trump. "Lo sai. Top draw." Mannion sbuffò "togliti l'attrezzatura, ho qualcosa che vorrai vedere." Trump ha fatto come gli era stato detto, aveva già avuto donne come questa e stasera desiderava essere dominato. Sapeva che cedendo in quel modo in futuro avrebbe potuto essere sporco quanto voleva e a loro non sarebbe importato. Una sera, mentre faceva quello che aveva detto, pensò.

Manning si trovava di fronte a Trump nudo, gli legò le mani dietro la schiena e abbatté un altro WKD blu. "Non ti dispiace se mi accendo qui, vero?" Mentre accendeva una sigaretta soffiandogli il fumo in faccia. "Allora, ricordi cosa ti ho dato nello Studio Ovale? È ora che tu mi restituisca il favore." Manning si tolse lentamente la maglietta lasciandola su una vecchia poltrona marrone scuro. Poi si è tolta i pantaloncini e ha tenuto gli occhiali da sole, quello che è successo dopo Trump non si aspettava in nessuna delle sue fantasie più sfrenate, ha iniziato a sfilarsi quelli che sembravano boxer maschili, per rivelare un grosso pene. Trump era sotto shock, ma allo stesso tempo più acceso di quanto non fosse mai stato prima. Il suo cazzo crebbe in modo esponenziale, non lo aveva mai sentito pulsare così prima. "Trump quell'amico" disse trionfante Manning. Lei sostenne il suo sguardo per quello che sembrò un'eternità "mettiti in giro la tua attrezzatura da ridere, quel vecchio tempo non farà schifo da solo."

Trump, con più entusiasmo di quanto avrebbe potuto immaginare, ha cavalcato il grosso cazzo di Manning. Deglutendo e sorseggiando assaporando ogni goccia. Le sue mani si allungarono addirittura per afferrarle le palle e prese in considerazione l'idea di succhiarlo prima che Manning gli tirasse i capelli "succhia la punta del mio bell'omone, lo adoro." Tornò all'argomento velocemente come un lampo, Manning gemette e gemette mentre Trump la dava piacere. Trump sentì il suo cazzo gonfiarsi in bocca ma prima che sentisse il sapore del suo carico in bocca lei lo tirò fuori, colpendolo sulla guancia e con qualche pompata della mano esplose sul suo viso coprendo gli occhi e il naso di Trump. Costringendolo a respirare attraverso la bocca. Trump ha leccato avidamente quello che poteva e ha implorato di essere slegato per poter finire il resto. Manning ha obbedito prima di sedersi sulla grande poltrona accendendo un'altra sigaretta e strappando il coperchio di un altro WKD. "Lascia che ti racconti la storia di un buttafuori nordirlandese che ho incontrato una volta, stava giocando a bowling in una discoteca e parlava del suo 'cazzo enorme'. Gli ho sentito dire: "Lascia che ti dica una cosa su di me, ho un un cazzo enorme." Manning cominciò a raccontare la storia con un forte accento nordirlandese. "'Ho un cazzo enorme,' l'ho visto avvicinarsi a un ragazzo nero e dire: "Scommetto 500 sterline, ho un cazzo enorme." cazzo più grosso del tuo." Quindi entrambi hanno tirato fuori i loro cazzi e hanno fatto il fair play con il Nordie, il suo cazzo era più grande di quello dei ragazzi neri... Comunque sono andato a fare un giro, ho buttato giù 3 tequila e ho detto a entrambi, " Oi stupide stronzate, come li chiami quei grossi cazzi? Questo è un grosso stronzo," e ho fatto a pezzi il vecchio. Ho preso 500 sterline da entrambi e me ne vado in giro per questo nightclub con una grossa G nella tasca posteriore solo per la dimensione del io, vecchio mio.

Trump guardò con stupore, sapeva che Manning aveva altro in serbo per lui ma non sapeva cosa avrebbe comportato il resto della notte.

Storie simili

Amy - Parte 1 - Dan

Dan pensava di essere un uomo felice in generale: aveva un buon rapporto con Anna, sì, il sesso era raro e un po' di routine, ma era felice se non del tutto soddisfatto. Poi l'azienda ha assunto Amy, aveva 18 anni e sembrava un po' fuori di testa, forse era il primo giorno di nervi pensò Dan, ma, guardandosi intorno ai suoi colleghi, pensò che probabilmente dipendesse dal loro ovvio guardarla a bocca aperta mentre camminava oltre le loro scrivanie. Il capo aveva una storia di scelta dell'aspetto piuttosto che delle capacità, ma a nessuno degli uomini importava davvero. Dan di...

1.8K I più visti

Likes 0

Solo per cavarsela II

La luce del sole che filtra dalla finestra della camera da letto mi sveglia. È direttamente nei miei occhi. Gemendo mi giro nel sacco a pelo e infilo la testa sotto il cuscino. Una mano mi scuote rudemente la spalla e Tyler mi allontana il cuscino. “Alzati, Natalie! Non costringermi a portarti di nuovo a scuola! Tyler si lamenta esasperato. Mi sta ancora scuotendo la spalla. Apro gli occhi e lo guardo male. Mi sta fissando e non ha ancora smesso di scuotermi la spalla. Lasciami andare! scatto, irritato. Scuote la testa e scompare nella stanza principale. Tyler è mio fratello...

1.6K I più visti

Likes 0

Gli strani giri della vita, parte 3

Le strane svolte della vita, parte 3 Il lunedì e il martedì andavano e venivano, senza che fosse successo niente di eccitante, tranne che Sandy ha chiamato per dire che aveva ricevuto una bella offerta per la casa da una coppia di circa 30 anni. I suoi figli erano tornati dal loro papà, quindi non poteva venire, ma volevo. Sono andato in palestra dopo il lavoro lunedì, martedì e mercoledì e ho chiacchierato con una bella donna della mia fascia di età che era interessante e non aveva anelli o altre prove di impegno. Abbiamo parlato, mentre l'ho aiutata a riadattare...

1.7K I più visti

Likes 0

Alza il tuo

Nell'agosto del 1998, avevo 18 anni e vendevo Bibbie porta a porta, a piedi, in una piccola città della Virginia. Mentre continuavo a camminare sempre più fuori città, cercando di vendere qualcosa che tutti avevano già, mi sono reso conto che si stava facendo buio ed ero a circa 5 miglia da dove stavo affittando un piccolo appartamento. Ho deciso di tornare in città in autostop. GROSSO ERRORE!!! Quando un furgone si è fermato e si è fermato e la porta scorrevole si è aperta, ho capito che potrebbe non essere una buona idea. C'erano 4 ragazzi neri lì dentro e...

1.2K I più visti

Likes 0

Piccola e carina babysitter

Tammy Lovett è entrata in casa mia e mi è quasi venuto duro a guardarle il culetto. Ha un bellissimo culo tondo di 13 anni e tette stranamente grandi per la sua età, una buona coppa D. È entrata in casa mia indossando una minuscola minigonna che mostrava la parte inferiore delle sue dolci chiappe, e una maglietta così attillata che le sue tette vivace stavano quasi aprendo i bottoni. 'Ciao papà!' esclamò. Mi chiama sempre papà, così ha fatto la maggior parte delle persone, e io l'ho sempre chiamata la mia bambina. 'Ehi piccola, Aimee ha dormito presto, dorme nella...

943 I più visti

Likes 0

Nella foresta con un adolescente

Stavo andando a conoscere la ragazza. Non l'avevo mai vista prima, ho chattato con lei solo alcune volte su Internet. Ma sapevo che era giovane - solo 16 anni, e sapeva che avevo più di dieci anni di lei... A parte questo non avevo mai visto una sua foto, anche se mi aveva detto che è molto di piccole dimensioni. Avevamo deciso di incontrarci a una fermata dell'autobus, ai margini del centro città. Era una calda giornata estiva e stavo arrivando a piedi. Avevo bevuto un paio di birre per calmare i miei nervi. Quando ho svoltato nella strada giusta, la...

1.9K I più visti

Likes 0

I Ragazzi ritornano!

I ragazzi tornano! Ci è voluta una settimana per organizzare un momento reciprocamente gradevole in cui Brad e Mike tornassero per un altro incontro con mia moglie Beth. L'ultima volta che i ragazzi sono stati qui, Beth si è divertita moltissimo e non vedeva l'ora di ripetere l'esibizione. Mi aveva persino detto che li avrebbe portati direttamente in camera da letto dove avrebbero potuto davvero farlo. Sono rimasto un po' sorpreso quando sono andato ad aprire la porta. C'erano Brad, Mike e altri due bei ragazzi. Brad mi ha indotto da Chad e Dan, che avevano entrambi 18 anni, e ha...

1.7K I più visti

Likes 0

Betty tettona

Storia di Fbailey numero 489 Betty tettona Avevo incontrato Betty solo di recente. I primi due tempi furono relativamente brevi e frettolosi. Tuttavia, la terza volta è stata un incantesimo. Non eravamo soli ma siamo riusciti a trascorrere un'ora o giù di lì nella stessa stanza. Mia moglie era lì con me così come un amico comune. Suo marito e due figli erano in un'altra stanza, ma di tanto in tanto entravano in cucina per un momento o due e poi si ritiravano in cose più grandi e migliori come i videogiochi e la televisione. Betty è quella che Internet chiama...

1.7K I più visti

Likes 0

Grimbol l'uccisore. capitolo 3

La notte successiva trascorse senza incidenti. Temendo di attirare attenzioni indesiderate, camminavano in silenzio, ognuno perso nei propri pensieri, fermandosi solo poche volte a ingoiare un po' di pemmican e bacche o a prendersi cura del richiamo della natura. Al sorgere del sole, la chioma della foresta improvvisamente cedette e un vasto prato si estendeva a perdita d'occhio davanti a loro, con solo un occasionale boschetto di alberi a spezzare la monotonia. Pochi passi nel mare d'erba Aalina si fermò bruscamente. Grimbol si voltò e chiese: Cosa c'è? È solo che... non sono mai stata fuori dal Grande Bosco prima d'ora...

1.1K I più visti

Likes 0

Sandra dopo l'Università Pt. 1

Sandra dopo l'università di Vanessa Evans Sandra ha guadagnato abbastanza soldi per prendersi un anno di pausa. Nota dell'autore Questa storia è una continuazione della mia storia Sandra è diversa. Sebbene questa storia possa essere indipendente, avrà più senso se leggi prima Sandra è diversa. v introduzione Dopo 3 incredibili anni all'università in cui ho fatto un sacco di soldi lasciandomi sculacciare dagli uomini, lasciando che gli uomini mi scopassero mentre ero privo di sensi e dimostrando macchine del cazzo alle convention di attrezzature erotiche, ho deciso che dovevo prendermi un anno per ottenere il massimo delle mie dipendenze che si...

779 I più visti

Likes 1

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.