Cane fortunato Ch5: Finire Tammy

662Report
Cane fortunato Ch5: Finire Tammy

Cane fortunato Ch5: Finire Tammy
Tammy uscì dal bagno avvolta in un asciugamano. Si era asciugata la maggior parte del sangue e si era sborrata via dal corpo. Aveva perso il suo gioco preferito. Doveva solo scopare il primo ragazzo che aveva incontrato e restare con lui per un po'. Forse avrebbe seguito il consiglio della sua amica e avrebbe trovato un affidabile sei pollici.

Si sedette su una sedia in cucina con un bicchiere di latte davanti a sé. Il cane era stato rude e brutale, ma lei pensava che fosse qualcosa che le sarebbe piaciuto in un essere umano. Forse ciò di cui aveva veramente bisogno era che un uomo si prendesse semplicemente ciò che voleva da lei con la forza. Forse avrebbe spinto il prossimo ragazzo a violentarla. Se non le piaceva, poteva sempre denunciarlo.

È stato quando ha sentito la stretta dura di una mano forte spingerla in avanti. La sua guancia era premuta contro il piano del tavolo e le sue gambe penzolavano a pochi centimetri da terra. Una testa di cazzo duro spinta contro la sua figa maltrattata e lo sperma rimanente del cane lo ha fatto scivolare dentro facilmente.

Un singolo colpo brutale seppellì il cazzo fino in fondo. Tammy urlò di dolore e shock. "Non di nuovo", gridò la sua mente, ma il suo corpo si limitò a lamentarsi.

Quando il gallo tirò fuori c'era del sangue su di esso. Il cane l'aveva rotta sotto la doccia, ma non aveva smesso di sanguinare. "Eri vergine?" chiese scioccato il suo ragazzo.

"Ngh!" sussultò mentre lui spingeva di nuovo dentro il suo cazzo. La sua mente stava pensando rapidamente. Quella era la voce del suo ragazzo. Mister Soccer il signore la stava violentando. O lo era? Non era stupro se non l'ha denunciato. Non doveva. Il suo cazzo si sentiva bene dentro di lei, e lei aveva voluto scopare il prossimo ragazzo che aveva incontrato.

Questo pensava che le stesse prendendo la verginità. Veniva da una famiglia benestante. Era sessualmente energico e lei sapeva che con la sua fame avrebbe richiesto un certo livello di entusiasmo. Tuttavia, era di nuovo costretta.

"Cosa hai detto?" chiese.

"Ancora!" lei pianse. No, non era quello che intendeva dire. Il suo corpo era seriamente in ritardo rispetto alla sua mente. Sua madre sarebbe svenuta di sopra ubriaca, quindi non avrebbe mai sentito niente.

Il ragazzo di Tammy ha iniziato a sbatterla contro con entusiasmo. La sua verga calda e potente entrava e usciva da lei con selvaggio abbandono. Il suo ritmo aumentò costantemente nei minuti successivi. Mentre lo faceva, il corpo di Tammy iniziò a rispondere alle cure. Il calore si diffuse su di lei e il suo corpo si scosse per l'orgasmo. Il suo ragazzo di calcio ha continuato ad aumentare il suo ritmo e Tammy lo ha attraversato nel bagliore del suo orgasmo.

E poi si è fermato. Il suo cazzo era completamente impalato su di lei. Stava per venire. Potrebbe rimanere incinta! "No! Non venirmi dentro!”

Se c'è della magia nelle parole, allora sono quelle che faranno venire qualsiasi uomo. Lui grugnì.

"Che diamine." Ha guidato attraverso il suo orgasmo come se avesse avuto il suo. Non fece alcuna mossa per tirarsi fuori da lei. Ha semplicemente sparato liberamente nel suo grembo incustodito. Si chiese se forse la sborra del cane nel suo corpo avrebbe fornito una sorta di cuscinetto. Non sapeva che entrambi i carichi che le erano stati pompati avrebbero potuto metterla incinta. Sapeva che stava ovulando e che doveva preoccuparsi di avere un bambino.

Alla fine il suo ragazzo ha deciso di tirarsi fuori da lei. Si allungò e le bevve il bicchiere di latte. Aveva lavorato sodo e pensava di meritare una piccola ricompensa.

Si sedette esausta sulla sedia. I suoi capezzoli erano ancora stimolati e così li pizzicò come per cercare di dire loro che la festa era finita. Non ha funzionato. Sono semplicemente diventati più difficili.

“Stavo semplicemente prendendo il mio asciugamano. Ti ho visto inciampare in cucina con solo l'asciugamano e non ho potuto trattenermi. Si allungò e afferrò il suo asciugamano da palestra e si asciugò i succhi dal suo cazzo. I suoi occhi erano fissi sulle sue tette.

I suoi occhi erano fissi sul suo cazzo. Le veniva l'acquolina in bocca, stava diventando di nuovo duro. Le afferrò il ginocchio e le aprì le gambe. Finora era sborrato due volte ed era pronto per un altro tentativo.

"Oh diavolo", disse di nuovo. Non aveva intenzione di usare la protezione.

Sia Tammy che sua madre hanno perso il ciclo quel mese. Entrambe erano incinte di bambini che non assomigliavano per niente ai presunti padri. I genitori di Tammy avrebbero poi divorziato lasciando Tammy a prendersi cura di suo fratello. Tammy ha sposato il suo ragazzo di calcio e in seguito gli avrebbe dato altri piccoli.

Il ragazzo di Tammy ha trovato un lavoro che lo ha portato spesso fuori città. Sapeva che il suo primo figlio non era suo anche se Tammy non lo tradiva mai. Ha violentato qualsiasi donna che avesse colpito la sua fantasia per vendetta. È stato più volte accusato di scorrettezza, ma non è mai stata sporta alcuna denuncia.

Tammy si è presa un cane. Era un cane di taglia media. Aveva un cazzo di sei pollici.

Più tardi, il giorno in questione, Lucky tornò a casa. Trottò fino ad Angela mentre entrava nel suo vialetto.

“Come sei uscito? E tu sei fradicio! E fangoso!”

Ha portato dentro il cane e si è spogliato in modo da non bagnarsi i vestiti mentre lavava via il cane. Lucky le leccò la figa avidamente.

«No, non ci entrerai più. Mi hai messo incinta con quelle palle che ti ho dato".

Lucky alzò lo sguardo e iniziò a leccarle i capezzoli. Ciò ha fatto perdere la concentrazione ad Angela e il cane è stato in grado di spingerla sulla schiena.

"Oh, suppongo che tu non possa farmi rimanere incinta più di quanto non abbia già fatto."

Storie simili

La moglie vuole un altro bambino_ (1)

Questa è una storia di fantasia che coinvolge me, mia moglie e il suo patrigno Mia moglie, Nicole ed io siamo sposati da 7 anni e abbiamo tre figli meravigliosi. Viviamo in una città più piccola e la maggior parte delle persone qui sono amici intimi e molta famiglia. Quando è nato il nostro primo figlio, gli è stata diagnosticata una sindrome ed è stato allora che abbiamo scoperto che entrambi siamo portatori di un gene. Dopo che al nostro secondo figlio è stata diagnosticata la sindrome, quando ho deciso che avrei dovuto sottopormi a una vasectomia per evitare che altri...

675 I più visti

Likes 0

Rito di passaggio

Rito di passaggio Capitolo 1 Le gambe della sorella di Jimmy Smith erano gettate su ciascuna delle sue spalle mentre si spingeva con forza nel suo stretto tunnel. Guardando in basso, poteva vedere la schiuma bianca che ricopriva il suo cazzo e il morbido castano lanuginoso dei suoi peli pubici. L'aria si riempì dei suoni squishy del suo cazzo che martellava la sua succosa figa bagnata. I suoi piccoli seni volavano avanti e indietro. I suoi capelli castani lunghi fino alle spalle circondavano il suo viso sudato. I suoi occhi si fissarono su quelli di lui, la sua bocca aperta con...

575 I più visti

Likes 0

Fat Bastards violenta il mio culo - storia 4

Sapevo che The Fat Bastard sarebbe stato in giro oggi per riscuotere l'affitto e non sapevo cosa aspettarmi. Non avevo i soldi, quindi ero sicuro che avrebbe voluto scoparmi di nuovo, ma non sapevo cos'altro avrebbe potuto volere. La prima volta che è venuto, mi aveva appena scopato lui stesso, ma la seconda volta mi aveva dato anche a suo figlio. Questa sarebbe stata la terza volta e sospettavo che sia lui che suo figlio mi avrebbero voluto scopare di nuovo, ma non sapevo se sarebbe stato sufficiente per coprire l'affitto del mese. Ero sdraiato sul mio letto a leggere un...

317 I più visti

Likes 0

I segreti sporchi di Lindsay

Ohhhh! Ohhhh! Ohhhh! Lindsay è sempre in paradiso quando ha il suo dildo di vetro lungo preferito con il bordo a vortice che entra ed esce dalla sua piccola figa rosa. Torna a casa tutti i giorni e ne ha bisogno subito dopo una lunga giornata di lavoro. Il suo capo, il signor Franklin, la fa impazzire ogni giorno dove torna a casa e guida quel dildo dentro gemendo il suo nome desiderando che fosse il suo cazzo e la sua scrivania invece di quel dildo e quel cuscino. Adora strofinare il suo piccolo clitoride mentre pensa a lui che la...

260 I più visti

Likes 0

Solo per cavarsela II

La luce del sole che filtra dalla finestra della camera da letto mi sveglia. È direttamente nei miei occhi. Gemendo mi giro nel sacco a pelo e infilo la testa sotto il cuscino. Una mano mi scuote rudemente la spalla e Tyler mi allontana il cuscino. “Alzati, Natalie! Non costringermi a portarti di nuovo a scuola! Tyler si lamenta esasperato. Mi sta ancora scuotendo la spalla. Apro gli occhi e lo guardo male. Mi sta fissando e non ha ancora smesso di scuotermi la spalla. Lasciami andare! scatto, irritato. Scuote la testa e scompare nella stanza principale. Tyler è mio fratello...

264 I più visti

Likes 0

Gli strani giri della vita, parte 3

Le strane svolte della vita, parte 3 Il lunedì e il martedì andavano e venivano, senza che fosse successo niente di eccitante, tranne che Sandy ha chiamato per dire che aveva ricevuto una bella offerta per la casa da una coppia di circa 30 anni. I suoi figli erano tornati dal loro papà, quindi non poteva venire, ma volevo. Sono andato in palestra dopo il lavoro lunedì, martedì e mercoledì e ho chiacchierato con una bella donna della mia fascia di età che era interessante e non aveva anelli o altre prove di impegno. Abbiamo parlato, mentre l'ho aiutata a riadattare...

219 I più visti

Likes 0

Mia moglie Maryanne - Cap. 3

Maryanne e io, e talvolta con il nostro amico John, abbiamo continuato settimana dopo settimana con il nostro gioco di Maryanne indossa il suo vestito sexy e visitiamo un bar locale. In realtà, siamo stati lontani dai bar troppo vicini a casa e da quelli in cui potevamo incontrare qualcuno dei miei colleghi. Non so come potrei affrontare le persone con cui ho lavorato scoprendo il nostro piccolo segreto. Sono sicuro che se fossimo scoperti la voce si sarebbe diffusa in tutto il posto di lavoro e ogni possibile futuro che avevo con l'azienda sarebbe finito. Tuttavia, non avevamo programmi per...

631 I più visti

Likes 0

Succhiare e deglutire_(1)

Era da molto che pensavo, come ci si sente a succhiare un ragazzo? Come sarebbe avere un vero cazzo che mi scivola su per il culo? Ho 39 anni e sono sposato e non ho mai avuto quel prurito nel modo corretto. Sicuramente mia moglie ha usato gli strap-on, ma non mi è mai sembrato abbastanza giusto. Dovevo scoprirlo, quindi ho iniziato la mia ricerca sugli incontri locali per uomini. Alla fine ho trovato un ragazzo che era Bi-Curioso e viveva in zona, per la sua privacy lo chiameremo David. David era un uomo dall'aspetto medio, come lo sono io, abbiamo...

623 I più visti

Likes 0

Fallout Quattro Futanari

Fallout Quattro Futanari Eccolo, Jalbert Brothers Disposal, ha detto Brand. Paige Carter, alta, snella, con gli occhi grigi e corti capelli biondi, strinse più forte il suo fucile automatico mentre guardava su per la collina, verso gli edifici sgangherati e frammentari e le pile di rottami. Guardò la sua squadra di predoni con uno sguardo dubbioso. Brand era in piedi con il binocolo fissato sul posto, il revolver calibro 44 nella fondina all'anca, quasi nascosto dall'armatura a punte che indossava. Era stoico e calmo, per la maggior parte; una dipendenza psicotica lo ha fatto esplodere di rabbia in alcune occasioni. Dietro...

584 I più visti

Likes 0

Eddie, la mamma del suo amico e Betty

June Cleaver era la mamma di due giovani uomini ben educati, Waldo di 20 anni e Theo di 19 anni. Era la tipica casalinga di periferia americana che amava suo marito Ward ed era sposata con lui da oltre 32 anni. La 53enne June era piena di seni di 40 gg, un culo grasso e rotondo ed era formosa. A 5 piedi 9 era un bicchiere d'acqua alto ed è per questo che il giovane Eddie Haskell, bramava la mamma del suo migliore amico. Eddie, 20 anni, aveva scoperto di recente l'ipnotismo e scoprì di essere davvero bravo in questo. Quindi...

307 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.