Quattro anni dopo la pesca del tonno

384Report
Quattro anni dopo la pesca del tonno

Ora è l'inverno del 2009, quasi cinque anni dal nostro grande viaggio di pesca. Potresti aver letto la mia storia su una battuta di pesca del tonno in cui mia moglie era "malata" ed è rimasta a casa e ho portato un paio di nostri amici a pescare. È stato durante quel viaggio che mi ha detto che si era interrogata sul mio cazzo dai tempi del college molti anni fa. Noi tre abbiamo finito per fare del sesso fantastico sulla mia barca nell'oceano. Nessuno di noi ha mai parlato di quel giorno per quasi cinque anni, cioè fino ad oggi.

È un sabato di febbraio nevoso e noi quattro siamo seduti nella nostra sala TV e ci prepariamo a guardare un film dopo un'ottima cena rilassante. Abbiamo cercato il pay per view e abbiamo trovato Bait Shop, una commedia con uno di quei ragazzi della Blue Comedy, Bill, qualcosa. Tutti noi amavamo pescare e trascorrevamo molti giorni insieme sulla nostra barca.

Poco dopo l'inizio del film, Karen si è alzata in piedi e si è avvicinata a mia moglie e le ha sussurrato all'orecchio, poi entrambi hanno sorriso. Mia moglie ha detto, ora è il momento di dire la verità. L'ho guardata con uno sguardo sorpreso sul viso e chiedendomi di cosa stesse parlando. Karen ha detto, ricordi la nostra battuta di pesca del tonno? Jim e io ci siamo guardati ma non abbiamo detto una parola. Mia moglie ha detto che non ero malata, Karen e io abbiamo parlato di quel giorno molte volte prima che accadesse.

Entrambi si sono alzati e si sono messi di fronte a Jim e poi ho cominciato a baciarci. Jim ed io siamo rimasti sbalorditi e ci siamo seduti lì scioccati. I loro baci iniziarono a diventare sempre più appassionati e le loro mani iniziarono a vagare per il corpo dell'altro. Le mani di Karen sono scivolate lungo la schiena di mia moglie e hanno iniziato a stringerle dolcemente il culo mentre le mani di Ashley si avvicinavano alla testa di Karen per tenerla mentre continuavano a baciarsi.

Ash lasciò che le sue mani scendessero lungo la schiena di Karen e iniziò a sollevare la sua parte superiore esponendola alla schiena. Entro i successivi trenta secondi si tolsero entrambi i top e i reggiseni esponendo i loro seni di media grandezza. Per me e Jim erano bollenti, ma per alcuni di voi che leggete questo articolo potreste pensare che fossero vecchie tette cadenti. Mostravano un po' di età ma erano ancora un po' pimpanti e non erano le vecchie tette cadenti che potresti avere nella tua mente.

A questo punto la mia mano mi cadde in grembo quando sentii che il mio cazzo iniziava a diventare duro. Ho guardato Jim e si stava strofinando il cazzo attraverso i pantaloni. Quando ho guardato indietro, Karen si era chinata e stava succhiando la tetta sinistra di Ash e aveva la mano che lavorava per aprirsi i pantaloni. Si slacciò lentamente i pantaloni, poi si mise in ginocchio e li fece scivolare giù. Ha esposto la figa non rasata di Ashley e ha seppellito il naso in quella foresta oscura. Ashley si allontanò, si voltò e poi si chinò esponendo il suo bel culo e la sua figa che, se dovessi indovinare, si stava bagnando molto. Karen la attirò immediatamente a sé e iniziò a mangiare tutto ciò che aveva davanti mentre si allungava per tenere le tette pendenti di Ashley.

Non ne potevo più, mi alzai e cominciai a spogliarmi. Jim mi aveva picchiato e stava andando da sua moglie, Karen, quando Ashley si allungò e gli afferrò il cazzo. Lo ha tirato su e ha immediatamente messo il suo cazzo in bocca e ha iniziato a succhiare.

Mentre stavo gettando i miei pantaloni sul pavimento, Karen si alzò, lasciò cadere i pantaloni e mi fece cenno di venire da lei. Si sedette sul bordo del divano aprì le gambe esponendo la sua meravigliosa figa. Non mi ci volle molto per essere in ginocchio a leccare la sua figa calda e bagnata.

Eravamo lì, Ash che succhiava il cazzo di Jim e io che mangiavo la figa di Karen. Questo è stato qualcosa a cui ho pensato molte volte al college e negli ultimi quattro anni e mezzo dal nostro viaggio di pesca.

Karen ha poi detto, ragazzi dobbiamo essere onesti con voi, quella battuta di pesca è stata pianificata da me e Ash per circa 2 anni, ma avevamo bisogno che il momento fosse giusto. Sin dai tempi del college io e Ash ci incontravamo per del fantastico sesso femminile mentre tu stavi pescando e voi ragazzi non ne avevate idea.

È giunto il momento di giocare a un gioco di cui parliamo da alcuni anni, si chiama il gioco dello specchio. Quando Karen ha iniziato a spiegarmi, mi ha fatto sedere accanto a lei e mi teneva il cazzo. Ho guardato la mia poltrona reclinabile Lazy Boy per vedere Ash e Jim seduti insieme a lui che si strofinavano le tette mentre lei gli teneva il cazzo. Karen ha detto: siete pronti? Potevo sentire il mio cazzo diventare più duro perché mi sono sempre chiesto come sarebbe stato scopare Karen ma non ho mai pensato a come mi sarei sentito a sapere che Ash si era scopato un altro ragazzo. Entrambi Jim erano d'accordo ma non abbiamo mai pensato a cosa stava per succedere.

Le ragazze si sono alzate e ci hanno detto che dovevano rispecchiare quello che facevano mentre ci posizionavano di fronte a loro. L'attesa è cresciuta quando hanno detto pronto il via: si sono voltati l'uno verso l'altro e si sono abbracciati mentre ci guardavano. Bene, andiamo hanno detto - così Jim e io ci siamo abbracciati, il che all'inizio era a disagio, poi quando i nostri cazzi si sono sfregati l'uno contro l'altro hanno iniziato a crescere. Le ragazze ci hanno guardato come detto: ricorda che devi rispecchiare tutto ciò che facciamo.

Sono saliti sul pavimento nella posizione del sessantanove e hanno iniziato a leccarsi la figa a vicenda. Jim e io ci siamo guardati, abbiamo alzato le spalle e ci siamo messi a terra. Ricordo che Jim mi afferrava il cazzo, ma poi la cosa successiva che ricordo è che avevo il suo cazzo in bocca. All'inizio era strano, ma mi sentivo anche bene. Non ci volle molto prima che riuscissi a ingoiare i suoi sei pollici e lui aveva la maggior parte di me in bocca.

Mi sono dimenticato delle ragazze e mi sono messo davvero a succhiare il cazzo, poi all'improvviso ho cominciato a sentire il suo cazzo contrarsi. Quasi naturalmente ho continuato a succhiare più forte e più a fondo finché non ho sentito il suo sperma caldo e salato spararmi in bocca. Ho aperto gli occhi per vedere Karen e Ashley inginocchiate sul pavimento vicino a me che guardavano. Ash mi disse di non deglutire, mi tirò verso di lei e iniziò a baciarmi alla francese. La sborra di Jim ora scorreva tra la bocca di mia moglie e la mia - amico, questo era caldo !!! Dopo alcuni minuti di questo bacio abbiamo ingoiato entrambi lo sperma che avevamo in bocca.

Karen mi ha detto di rotolare in modo che Jim potesse avere una bocca piena del mio sperma. Mi sono sdraiato sulla schiena e Jim ha iniziato a succhiarmi, ma con mia grande sorpresa Karen mi ha messo la sua figa calda sulla bocca. Stava dondolando lentamente i fianchi mentre Jim mi succhiava finché non gli sparavo in bocca. È scesa da me così ho potuto vedere lei e Jim baciarsi mentre il mio sperma gocciolava dalle loro bocche.

Jim e io eravamo entrambi esausti ma le ragazze non erano venute. Si sono resi conto che eravamo completamente sfiniti, quindi si sono messi a terra nella posizione del sessantanove e si sono mangiati a vicenda fino a quando entrambi hanno avuto organismi durissimi.

Salirono e andarono in cucina mentre io e Jim sedevamo ancora increduli per quello che era appena successo. Nel giro di un minuto o giù di lì sono tornati con il vino per tutti noi. Senza parlare molto abbiamo bevuto il nostro vino e guardato il resto del film.

La neve si era trasformata in una forte tempesta, così Ashley disse a Jim e Karen che avrebbero dovuto passare la notte nella nostra camera da letto in più. Quando furono d'accordo, Ash salì nella nostra stanza e tornò con quattro accappatoi da mettere sui nostri corpi nudi completamente consumati.

Abbiamo parlato per le ore successive, poi è stata l'ora di andare a letto. Ash mi baciò, poi allungò la mano per prendere Jim e lo condusse nella camera da letto in più. Non ci ho pensato finché Karen non mi ha preso per mano e mi ha condotto nella mia camera da letto. Quando siamo entrati nella stanza ha detto dolcemente con una voce molto sexy, abbiamo deciso di scambiarci i mariti per la notte.

Karen mi tolse l'accappatoio dalle spalle e lasciò cadere il suo sul pavimento, afferrò il mio cazzo e mi condusse a letto. Per le prossime ore abbiamo fatto il miglior sesso che ricordo di aver fatto, ma in fondo alla mia mente mi chiedevo come stavano Jim e Ashley??

Storie simili

College Town – Parte 4 – Ragazzi cattivi

Adam riusciva a malapena a guardare Jess che era seduta sul letto coperta dallo sperma di un altro uomo. Si sedette sul bordo del letto chiedendosi perché non fosse ancora fuggito dalla stanza mentre grosse gocce bianche del succo di Jason rotolavano dalla fronte della sua ragazza, lungo i lati del suo naso, e nel suo occhio sinistro. Non era del tutto sicuro se la sua ragazza avesse avuto intenzione di umiliarlo o se fosse stata semplicemente presa dal momento e avesse detto e fatto cose che non avrebbe dovuto fare. I suoi pensieri furono interrotti mentre lei parlava. Distendersi. Jess...

364 I più visti

Likes 0

SESSO DI CRAIGSLIST

Questa è la mia prima storia quindi dimmi cosa dovrei fare meglio la prossima volta!! Anche questa è una storia vera spero vi piaccia!! Quando avevo 18 anni stavo molto nell'armadio. Nessuno nella mia scuola sapeva che ero bisessuale e il fatto che tutto il giorno avrei sognato e fantasticato di avere un cazzo in bocca. Prima di raccontarvi la storia lasciate che vi parli un po' di me. Ho 18 5'7 140 e sono in forma atletica considerando che ho lottato; ma questa è una storia per un'altra volta ;). Inoltre ho un grosso cazzo nero da 8 pollici. Ma...

364 I più visti

Likes 0

Succhiare e deglutire_(1)

Era da molto che pensavo, come ci si sente a succhiare un ragazzo? Come sarebbe avere un vero cazzo che mi scivola su per il culo? Ho 39 anni e sono sposato e non ho mai avuto quel prurito nel modo corretto. Sicuramente mia moglie ha usato gli strap-on, ma non mi è mai sembrato abbastanza giusto. Dovevo scoprirlo, quindi ho iniziato la mia ricerca sugli incontri locali per uomini. Alla fine ho trovato un ragazzo che era Bi-Curioso e viveva in zona, per la sua privacy lo chiameremo David. David era un uomo dall'aspetto medio, come lo sono io, abbiamo...

361 I più visti

Likes 0

La mia mente era congelata nel tuo amore

Capitolo 1: Era stata la peggior fortuna che avessero mai avuto. Una strana bufera di neve li aveva bloccati nel loro ultimo rifugio e avevano perso il volo di linea fuori dal paese. Red era stato in contatto con Dembe per fargli sapere che non sarebbero stati in grado di raggiungere la pista di atterraggio dove il suo jet privato era in standby, in attesa di portarli via all'estero. Il ritardo sarebbe indubbiamente costato loro un certo inconveniente: Red aveva sperato di riunirsi con Dembe ormai, i nervi di Lizzie si stavano logorando e, per finire, era la vigilia di Natale...

359 I più visti

Likes 0

Il visitatore

Il visitatore Lavoro in un bel ristorante vicino a Mt. Rainer in WA. Riceviamo molti turisti in città a causa del paesaggio, quindi sono abituato a incontrare persone da tutto il mondo. Sono piuttosto timido, ma quando sono al lavoro devo essere estroverso e amichevole. A volte è un vero dolore essere amichevoli con alcuni dei visitatori fuori città che vengono qui a mangiare. Ma ieri era diverso. Un signore alto e anziano è entrato nel ristorante per una cena tardiva. Era da solo ed era un tipo tranquillo, ma aveva un bel sorriso. Potrei dire che gli è piaciuto quello...

295 I più visti

Likes 0

Rito di passaggio

Rito di passaggio Capitolo 1 Le gambe della sorella di Jimmy Smith erano gettate su ciascuna delle sue spalle mentre si spingeva con forza nel suo stretto tunnel. Guardando in basso, poteva vedere la schiuma bianca che ricopriva il suo cazzo e il morbido castano lanuginoso dei suoi peli pubici. L'aria si riempì dei suoni squishy del suo cazzo che martellava la sua succosa figa bagnata. I suoi piccoli seni volavano avanti e indietro. I suoi capelli castani lunghi fino alle spalle circondavano il suo viso sudato. I suoi occhi si fissarono su quelli di lui, la sua bocca aperta con...

312 I più visti

Likes 0

Gli ospiti

Gestivamo il B&B da un paio d'anni, affittando solo l'attico che era piuttosto autonomo. Ha portato un po' di soldi in più. Prima di iniziare ero completamente contrario, ma poi, quando gli ospiti hanno dichiarato di venire, mi sono abituato e ho iniziato a divertirmi un po'. Un vero mix di persone. A volte uno attirava la mia attenzione e spesso fantasticavo su di loro che scopavano nella stanza sopra la nostra camera da letto o qualche altra avventura sessuale. Questo fine settimana abbiamo avuto una coppia dall'Olanda. La moglie ei bambini erano via, quindi stavo volando da solo. Devo dire...

259 I più visti

Likes 0

Emilia

La mia prima storia, per favore non essere troppo duro con me :3 *********** Emilia era in piedi in uno degli archi delle finestre dell'edificio che stava visitando. Il gruppo non era troppo avanti e non pensava che si sarebbe persa se avesse dato una rapida occhiata fuori dalla finestra. Era in India, viaggiava da sola, o da sola come potrebbe essere una donna incinta. Stava appena iniziando a mostrarsi e la maggior parte dei suoi vestiti nascondeva ancora la protuberanza. C'era un passo dietro di lei ed Emilia pensava che fosse la guida turistica. Si voltò per scusarsi ma fu...

214 I più visti

Likes 0

Amy - Parte 1 - Dan

Dan pensava di essere un uomo felice in generale: aveva un buon rapporto con Anna, sì, il sesso era raro e un po' di routine, ma era felice se non del tutto soddisfatto. Poi l'azienda ha assunto Amy, aveva 18 anni e sembrava un po' fuori di testa, forse era il primo giorno di nervi pensò Dan, ma, guardandosi intorno ai suoi colleghi, pensò che probabilmente dipendesse dal loro ovvio guardarla a bocca aperta mentre camminava oltre le loro scrivanie. Il capo aveva una storia di scelta dell'aspetto piuttosto che delle capacità, ma a nessuno degli uomini importava davvero. Dan di...

165 I più visti

Likes 0

Tatuaggio

Oggi è il giorno. Avevo intenzione di farlo da alcuni mesi ormai e non mi è mai sembrato il momento giusto. Ora l'attesa è finita. Sono in piedi davanti al negozio di tatuaggi, godendomi la dolce miscela di anticipazione e paura che mi avvolge. Prendo un respiro profondo e apro la porta. Quando entro sono momentaneamente travolto dall'aria calda e dalla musica seducente che sembra non finire mai. Ora sono trascorse ore, quindi è solo in studio, si prepara a tatuarmi la schiena. Nel corso dei mesi in cui non riuscivo a decidere il design definitivo per il mio tatuaggio sulla...

143 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.